Portfolio

RING

Le Nouvelle Vague. Godard Vs. Truffaut

Incontro con Alberto Crespi e Fabio Ferzetti

ferzetti -crespi

MODERA

Peppe D’Antonio
a seguire
FUORI CONCORSO
Proiezione speciale
Deux de la Vague / Emmanuel Laurent/ Francia / 2009 / 91’

DOVE

Palazzo Fruscione

QUANDO

28 ottobre 2022, h 20:30

Ingresso gratuito

Due tra i maggiori critici italiani, Alberto Crespi e Fabio Ferzetti salgono su un ring virtuale, ma non troppo, per confrontarsi, se necessario in modo duro, su due dei più grandi registi della Nouvelle Vague: François Truffaut e Jean-Luc Godard. Si cercherà di ritrovare, partendo dalle loro biografia e dalle loro scelte tematiche e stilistiche, le ragioni di una rottura che segna la fine di un’amicizia e uno spartiacque nel movimento cinematografico francese. Certo, il tutto rendendo più ricca la storia del cinema mondiale.

Alberto Crespi

alberto crespi

Alberto Crespi è nato a Milano nel 1957. Ha lavorato per oltre 40 anni (dal 1978 alla chiusura) all’Unità, giornale del quale è stato critico cinematografico e inviato di cinema, sport, cultura. Dal 1995 è uno dei conduttori della trasmissione di Radiotre Rai “Hollwyood Party”. È stato autore e conduttore, su La7, del programma TV “La valigia dei sogni”. Attualmente lavora al Centro Sperimentale di Cinematografia, occupandosi di editoria e comunicazione. Vive a Roma, ama l’Inter, i film western e il rock’n’roll.

Fabio Ferzetti

ferzetti

Per più di trent’anni critico cinematografico del Messaggero, attualmente a L’Espresso. Ha diretto le Giornate degli Autori e ha curato (con Carla Cattani) la Finestra sulle Immagini, sezione di ricerca della Mostra di Venezia anni 90. Ha realizzato (con Gianfranco Giagni) “Carlo!”, cineritratto di Carlo Verdone. Ha creato programmi e tenuto rubriche di cinema in tv, tra cui “La valigia dell’attore”. Ha curato edizioni critiche in dvd di autori come Eric Rohmer e Mario Martone.

In collaborazione con

tempi moderni
logo

SALERNO
22_29 ottobre 2022

TEMA GUIDA:
CONFLITTI