header

Portfolio

MEF – Media Education Factory

Percorsi dello sguardo: scuola di cinema 2023

5 matinée di cinema

Per il secondo anno consecutivo con il sostegno della FONDAZIONE CARISAL, torna “Percorsi dello Sguardo: scuola di Cinema” 2023.

In programma 5 matinée di cinema, con la proiezione di cinque film ispirati al tema guida del festival, Cha(lle)nge, per ritrovare il piacere della visione collettiva in sala e riflettere sulle sfide del presente e del futuro, soprattutto in tema di transizione ecologica e nuova ecologia.

Direzione scientifica: Giuseppe D’Antonio
Dal 13 al 17 novembre 2023

Sala Pier Paolo Pasolini | Salerno

Progetto riservato alle scuole.

Il ciclo di proiezioni mattutine, si svolge dal 13 al 17 novembre 2023, presso la Sala Pier Paolo Pasolini a Salerno.

 

Le cinque opere, quattro film di finzione e un documentario, provano a raccontare, nelle forme proprie del cinema, la natura dei cambiamenti climatici, le ragioni di un sotterraneo conflitto tra l’uomo e la natura e le conseguenze di un progetto di sviluppo non più sostenibile.  Il progetto è riservato agli studenti delle scuole di istruzione secondaria della Regione Campania che aderiranno al progetto.

 

TESTIMONIANZE/INCONTRI

Ogni proiezione è introdotta da esperti e/o testimoni del dibattito attuale sulle emergenze climatiche e la necessità di un’intelligente transizione ecologica, i quali, alla fine delle proiezioni, risponderanno alle domande degli studenti.

 

13/11/2023

Antropocene – L’Epoca Umana” di Edward Burtynsky e Nicholas De Pencier, Canada 2018, 87 min.
Adatto a studenti di tutte le classi delle scuole superiori.

Un lavoro che mostra, con immagini di particolare suggestione, la nuova condizione dell’uomo e i danni che l’antropizzazione ha prodotto sulla natura.

Presenta Peppe D’Antonio
Interviene Marco Gisotti – Giornalista/Scrittore

14/11/2023

Wall-e di Andrew Stanton, Usa 2008, 97 min.
Adatto a studenti del biennio delle scuole superiori.

Uno dei film di animazione che, esaltando le possibilità del cinema, racconta in maniera poetica, empatica una terra sommersa dai rifiuti. Secondo Terry Gilliam il film “Dice più sull’ecologia e sulla società di qualsiasi altro film live-action”.

Presenta Peppe D’Antonio
Interviene Alejandra Alfaro Alfieri – Delegata Retake
in collaborazione con Retake Salerno

15/11/2023

Captain Fantastic- Matt Ross, USA 2016, 120 min.
Adatto a studenti di tutte le classi delle scuole superiori.

Storia di una famiglia che vive lontano dalle convenzioni sociali, a contatto diretto con la natura e con dei genitori che si occupano dell’educazione dei figli utilizzando metodi assolutamente originali. L’equilibrio, faticosamente raggiunto, si rompe quando la madre si suicida e il padre deve rispondere ai nuovi bisogni dei figli che conoscono per la prima volta la civiltà che avevano combattuto.

Presenta Peppe D’Antonio
Interviene Alfonso Amendola – Professore di Sociologia dei processi culturali  presso l’Università degli Studi di Salerno.

16/11/2023

Mad Max – Fury Road , George Miller, Usa 2015, 120 min.
Adatto a studenti del triennio delle scuole superiori.

Quarto capitolo della saga diretta da Miller. Ancora una volta il regista, in uno scenario post apocalittico racconta il declino della civiltà causato dallo  sfruttamento della natura.

Presenta Peppe D’Antonio
Interviene Alex Giordano – Esperto di Trasformazione Digitale, Social Innovation e Agritech 

17/11/2023

L’ultima ora. di Sébastien Marnier, Francia, 2018, 104 min.
Adatto a studenti del quarto e quinto anno delle scuole superiori

Per una serie di eventi, non casuali, un insegnante precario deve fare i conti con una classe di ragazzi preparatissimi. Sei tra questi si dedicano a strani rituali che prefigurano la necessità di difendersi da una catastrofe futura. Teso e inquietante il film, secondo alcuni critici, anticipa il movimento di Greta Thunberg, anche se in una prospettiva molto più pessimistica.

Presenta Peppe D’Antonio
Interviene Corrado De Rosa Psichiatra e scrittore

Marco Gisotti

MarcoGisotti

Marco Gisotti è giornalista e divulgatore, autore della trasmissione Quasar su Rai2 e della serie di animazione 2 amici per la Terra su Rai3. Su Radio3 RAI conduce e scrive le puntate di Wikiradio su scienza e ambiente. Dal 2012 è direttore artistico del premio Green Drop Award alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Esperto di green economy e occupazione verde. È co-autore con Tessa Gelisio del saggio 100 green jobs per trovare lavoro (Edizioni Ambiente) ed è fra gli autori del rapporto annuale GreenItaly di Fondazione Symbola e Unioncamere. È docente all’Università di Tor Vergata nel corso Teorie e linguaggi della comunicazione scientifica. È stato consigliere per la comunicazione ambientale del ministro dell’ambiente Sergio Costa e del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani.

Alejandra Alfaro Alfieri

AlejandraAlfaroAlfieri

Alejandra Alfaro Alfieri (1989) ha studiato sociologia all’Università La Sapienza di Roma. Successivamente, ha ampliato le proprie competenze nel campo dell’accoglienza frequentando un master in tema, interesse che l’ha portata ad assumere un ruolo di rilievo nella Fondazione Retake. In questa veste, si occupa di motivare e coordinare tutti gli attori sociali che mirano insieme a migliorare le condizioni e la qualità della vita nei rispettivi territori, con particolare attenzione alle scuole sensibilizzando i giovani sulle questioni ambientali.

Alex Giordano

alex-giordano

Alex Giordano è docente di Social Innovation e Società delle Reti presso lo IULM di Milano e presso il dipartimento di Scienze Sociali dell’Università di Napoli Federico II. Pioniere della cultura digitale e antropologo dell’innovazione, è considerato tra i principali esperti di social innovation, sharing economy e di innovazione sociale e tecnologica applicata a food e agricoltura. Attualmente conduce il programma di ricerca Rural Hack che lavora sull’open hardware ed approcci DIY per l’agricoltura di precisione e su approcci innovativi alle strategie di sviluppo locale territoriali destinate ai territori rurali, alle aree interne ed alle comunità locali. È membro del comitato scientifico di Maker Faire Rome 2017.

Alfonso Amendola

alfonso-amendola

Alfonso Amendola è professore di Sociologia dei processi culturali e Internet Studies presso l’Università degli Studi di Salerno, dove è vice Presidente del Centro Studi Media Società e Comunicazione e coordinatore del Laboratorio Open Class Ateneo & Territorio. È Redattore delle riviste internazionali: Funes. Journal of Narrative and Social Sciences; Shift. International Journal of Philosophical Studies; Scenario. Visual Culture Studies; Im@go. Journal of the Social Imaginary; H-ermes. Journal of Communication. Per le Edizioni Rogas di Roma dirige la collana di scienze sociali La sensibilità vitale e per le Edizioni Meltemi di Milano dirige la collana di sociologia della cultura I pescatori di perle. È opinionista del quotidiano Il Mattino e collabora con i periodici Alfabeta2, Gea Art e CostoZero.

Corrado De Rosa

corrado-de-rosa

Corrado De Rosa (1975) è uno psichiatra. Per conto dell’autorità giudiziaria si è occupato di camorra, infiltrazioni mafiose ed eversione. Autore di saggi sulla follia come strumento di manipolazione dei processi, ha pubblicato, tra gli altri, I medici della camorra (Castelvecchi 2011) e La mente nera (Sperling & Kupfer 2013 e 2014). L’uomo che dorme (Rizzoli 2018) è il suo primo romanzo. A Salerno (Perrone 2022) è una guida sentimentale della sua città. Con minimum fax ha pubblicato Italian Psycho. La follia fra crimini, ideologia e politica (2021) e Quando eravamo felici. Italia-Argentina 1990: la partita da cui tutto finisce (2023).

La partecipazione alle proiezioni è riservata agli studenti delle scuole di istruzione secondaria della Regione Campania che aderiranno al progetto.

Per prenotare la partecipazione delle scuole alle proiezioni del Linea d’Ombra Festival #SfidatidalCambiamento ti preghiamo, in qualità di referente scolastico autorizzato, di compilare il form qui sotto con le seguenti informazioni:








    Accetto l'informativa sulla privacy (obbligatorio)

    Dopo aver completato il form e inviato la prenotazione, il nostro Responsabile Giurie, Piero Stanzione, contatterà telefonicamente il referente indicato. Durante questa chiamata saranno forniti ulteriori dettagli e sarà poi inviata la modulistica necessaria alla partecipazione alle matinée di cinema.
    L’invio della modulistica e la conferma telefonica assicurerà definitivamente la presenza della scuola interessata al festival.

     

    Per ulteriori informazioni: scuole@lineadombrafestival.it

    Con il sostegno di

    carisal
    logo

    SALERNO
    11_18 novembre 2023