header

Portfolio

FANTAMARATONA

SCHEDA FILM

Ultimatum alla Terra

Ultimatum alla Terra
Ultimatum alla Terra /  Robert Wise / Stati Uniti / 1951 / 92:00 min

PROIEZIONE IN SALA

  • Dove: Sala Pasolini
  • Quando: 29/10/2021, h 22:30

Ingresso a sottoscrizione. Prenotazione online obbligatoria.

Titolo originaleThe Day the Earth Stood Still
Titolo italianoUltimatum alla Terra
RegiaRobert Wise
GenereFantascienza
Anno1951
NazioneStati Uniti
Durata92:00 min
SoggettoHarry Bates
SceneggiaturaEdmund H. North
FotografiaLeo Tover
MontaggioWilliam Raynolds
MusicaBernard Hermann
ScenografiaAddison Hehr, Lyle Wheeler
Effetti specialiFred Sersen
TruccoBen Nye
ProduttoreJulian Blaustein
ProduzioneTwentieth Century Fox
DistribuzioneFox
CastMichael Rennie, Patricia Neal, Hugh Marlowe, Sam Jaffe, Billy Gray

SINOSSI

Un disco volante atterra in un parco a Washington. La folla, che vi si accalca intorno, vede scendere dalla navicella spaziale un extraterrestre con sembianze umane, Klaatu, che reca un dono ai terrestri. Un soldato, spaventato, gli spara ferendolo e un gigantesco robot, Gort, con un raggio laser fa sparire tutte le armi dei militari accorsi. Klaatu, dopo essere stato portato in un ospedale, elude la sorveglianza e, fingendosi un comune cittadino di nome Carpenter, si rifugia presso un affittacamere, facendo la conoscenza di Helen, vedova di guerra, e di suo figlio Bobby.

Insieme al ragazzo gira in incognito per la città e così incontrano l’anziano professor Barnhardt, al quale l’extraterrestre confida che la Terra verrà distrutta dalla Confederazione Galattica, se le potenze mondiali continuassero a estendere la guerra agli altri pianeti. Con la mediazione dello scienziato, Klaatu riesce a farsi ascoltare dai potenti della terra per convincerli della gravità della minaccia. La situazione precipita a causa della gelosia del fidanzato di Helen che denuncia l’extraterrestre alla alla polizia. Nelle concitate fasi dell’arresto, Klaatu viene ferito a morte e Gort sta per dare inizio alla distruzione della terra. Sarà fermato appena in tempo da Helen che riesce a pronunciare la storica frase “Klaatu, Barada, Nikto!”. Recuperato il corpo del padrone, Gort riesce a ridargli la vita per mezzo delle apparecchiature presenti sul disco volante. Klaatu ripropone, prima di partire, il suo ultimatum alla terra.

logo

SALERNO
23_30 ottobre 2021

TEMA GUIDA:
DOMANI