Portfolio

ARCHIVIO

XXI EDIZIONE

05-12 DICEMBRE 2016

XXI EDIZIONE | 05-12 DICEMBRE 2016

Per la XXI edizione grande restyling del marchio Linea D’Ombra (LDO). Approdiamo sul tema de IL TERZO PIANETA, viaggio sulla Terra. Il festival si svolge dal 5 al 12 novembre sempre come rassegna multidisciplinare diretta da Peppe D’Antonio e Luigi Marmo, con oltre 60 eventi in 8 giorni tra cinema, musica e performing art.

Protagonista dell’anteprima che anticipa l’inizio della XXI edizione del festival campano è lo street artist argentino Eduardo Relero autore di un’opera 3D sul lungomare salernitano.

Ospiti dell’edizione Thurston Moore, il leader dei leggendari Sonic Youth che nella sua unica data italiana incontra il musicista inglese James Sedwards; l’attore Elio Germano e il compositore Teho TeardoNada con la Toys Orchestra; la satira pungente degli autori di Lercio e Spinoza; il Parto delle Nuvole Pesanti; il compositore e polistrumentista Enzo Avitabile, protagonista di un doppio incontro col critico musicale Federico Vacalebre e il produttoreMassimo Bonelli.

E ancora, il griot maliano Baba Sissoko con il producer  Nicodemo featuring  Lilies on Mars; il viaggio sulla terra del geologo Mario Tozzi con videoproiezioni a 360°e live music di Anacleto Vitolo AV-K; la contaminata esibizione della Med Free Orkestra; il video mapping del collettivo di artisti OkotekUT insieme vocale-consonant, ensemble guidato da Lorenzo Donati che propone progetti tematici di musica antica e contemporanea; il contest teatrale “La terra senza palco”; il live di Guappecartò; le mostre e gli incontri a tema.

Grande spazio è poi riservato al cinema, cuore pulsante di Linea d’Ombra fin dalla sua nascita nel 1996.  In programma il concorso “CortoEuropa”, con 21 cortometraggi di giovani registi europei in rappresentanza di 15 paesi; “Fusi dall’orario”, la maratona notturna dedicata quest’anno a Martin Scorsese (dalle 23 all’alba del giorno successivo); “Cinecargo” nuova sezione alla scoperta della recente scena cinematografica brasiliana; MEC (media education cinema) progetto rivolto alle scuole del territorio e i documentari di Good Planet – fondazione che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi legati all’ecologia – con un ciclo di proiezioni speciali dedicate ai lavori di Yann Arthus Bertrand, fotografo e regista francese celebre per gli scatti della terra vista dal cielo.

logo

SALERNO
23_30 ottobre 2021

TEMA GUIDA:
DOMANI